Il blog di cosmetici - su bellezza, cura e stile di vita

Alessandro Latorre - 20-05-2019
Come prendersi cura dei capelli in estate
Capelli

Come prendersi cura dei capelli in estate

Seti di calore e luce solare per la maggior parte dell'anno, non vediamo l'ora che arrivi l'estate. Quello che è un piacere per noi: crogiolarsi sulla spiaggia e sui bagni di mare, distruggono i nostri capelli. Il surriscaldate e secce diventano fragili, ruvidi, difficili da pettinare e sbiaditi. Come aiutarli a ritrovare una buona forma?

Shampoo delicato

In estate siamo più attivi e sudiamo più intensamente, quindi dobbiamo lavarci i capelli più spesso. Per l'igiene di tutti i giorni, scegli un delicato shampoo alla camomilla, uno shampoo all'ortica o quello per i bambini. Anche i cosmetici progettati appositamente per le cure estive, che spesso contengono filtri solari aggiuntivi, funzioneranno alla grande. Ricorda che dopo ogni uscita dalla piscina o dal mare,  devi sciacquare accuratamente i capelli sotto l'acqua corrente in modo che nessun sale o cloro rimanga sui ciocche di capelli.

Come prendersi cura dei capelli in estate

Balsami per capelli

In estate, si consiglia di sostituire tutti i prodotti cosmetici per capelli (shampoo, balsamo e persino prodotti per lo styling) con quelli che grazie ai filtri UV, proteggono dagli effetti negativi della luce solare. Nelle giornate calde, i nutrienti senza risciacquo e gli spruzzi delicati sono ottimi. In estate, più spesso che per il resto dell'anno, raggiungete le maschere nutrienti per capelli - cosmetici con una composizione più ricca di nutrienti ordinari.

Prodotti per lo styling dei capelli

Una delle cose peggiori che possiamo fare per i nostri capelli in estate è andare fuori con ciocche bagnate. Le gocce d'acqua che rimangono nei capelli attirano i raggi del sole, che, a causa dell'evaporazione dell'umidità, distruggono la struttura dei capelli. Il risultato è la disidratazione visibile, l'effetto pauffezza e la fragilità delle punte indebolite. Quando le barre di mercurio raggiungono i trenta gradi è meglio abbandonare l'uso di schiume, vernici e gel a favore di delicate spray con filtri solari. Durante la stagione delle vacanze, vale la pena rinunciare di uso della piastra per capelli o un asciugacapelli. Una acconciatura per le spiagge o il nuoto non ha senso. e capelli indebolimentati dal caldo saranno grati per il riposo dallo styling caldo. Il copricapo è un elemento estremamente importante della protezione dei capelli. Dovrebbe accompagnarci non solo sulla spiaggia, ma anche durante le passeggiate o i barbecue. Una corretta protezione del delicato cuoio capelluto non solo previene le scottature e la caduta dei capelli, ma ci protegge anche dal mal di testa.